CREAWATER

SISTEMA CERTIFICATO


DISPOSITIVO CHE EVITA L’ALLAGAMENTO RILEVANDO, A MEZZO DI SENSORI, LA MINIMA PRESENZA DI
ACQUA SUL PAVIMENTO CON L’INTERRUZIONE IMMEDIATA DELL’EROGAZIONE


AUTOTEST QUOTIDIANO PER LA RILEVAZIONE DI MICROPERDITE E MACROPERDITE OCCULTE


SISTEMA WIRELESS CON RAGGIO DI 300 MT (GARANTITO)


NON PROPAGA ONDE ELETTROMAGNETICHE


FUNZIONAMENTO A BATTERIA 9V


         
Sensore / Trasmettitore
allagamento
       
        Sensore / Trasmettitore
allagamento
         
        Sensore / Trasmettitore
allagamento
         
        I Sensori / Trasmettitori allagamento vengono posizionati in prossimità delle zone sensibili (es. bagno, cucina, lavatrice, impianti idraulici e comunque in luoghi dove può esserci un principio di allagamento).
L’unità di controllo è installata dopo il contatore dell’acqua.        
    Ricevitore Microperdite occulte viene posizionato in casa in modo da avere sempre e comodamente sottocontrollo il sistema.    
LOGICA DI FUNZIONAMENTO:

Quando il “Sensore / Trasmettitore di allagamento”, rileva la presenza di acqua sulla superficie da monitorare, trasmette un segnale radio con un codice di allarme che viene ricevuto dall’ “Unità di controllo”.
Quest’ultima, nel momento in cui riceve il segnale d’allarme chiude l’elettrovalvola e risponde al “Sensore / Trasmettitore di allagamento” dell’avvenuta operazione.

L’ “Unità di controllo” è dotata di un pressostato che permette di rilevare micro e macro perdite occulte che possono verificarsi lungo il circuito idraulico. L‘autotest quotidiano avviene in ore e tempi prestabiliti in relazione alle esigenze dell’utente. Con la chiusura dell’elettrovalvola in modo automatico si intercetta la pressione della rete che si vuole controllare. Se il pressostato rileva la pur minima caduta di pressione, rispetto a quella fissata con il kit di taratura(Fig.1), segnalerà l’anomalia all’ “Unità di controllo” e che a sua volta invierà il segnale al “Ricevitore microperdite occulte”.



LA SENSIBILITÀ È TALE DA RILEVARE ANCHE LA PERDITA DI UNA GOCCIA.


 
 
I “Sensori / Trasmettitori di allagamento” vengono piazzati nei luoghi critici dove può verificarsi un principio di allagamento. Possibilità di collocare fino a 12 sensori per ogni “Unità di controllo”.Ogni singolo sensore è sincronizzato in maniera indipendente con l’ ”Unità di controllo” e pertanto non andranno mai in conflitto tra di loro o con un’altra “Unità di controllo” nelle vicinanze.


Le sonde al di sotto del "Sensore / Trasmettitore allagamento" permettono di intercettare persino
1 mm d’acqua.


  Sensore / Trasmettitore allagamento
 


kit
KIT TARATURA


Permette di settare la funzione rilevazione
perdite occulte adattandosi a pressioni
diverse riscontrabili nelle reti idriche.



MODELLI
     
 
“ALL DRY” SISTEMA ANTIALLAGAMENTO
(DOTAZIONE STANDARD):

- Unità di controllo
- Sensore/trasmettitore di allagamento



STANDARD: E.V. ½’’ ¾’’ 1’’
 
     
 
“ALL DRY” SISTEMA ANTIALLAGAMENTO
E MICROPERDITE(DOTAZIONE STANDARD):

- Unità di controllo
- Sistema rilevamento micro perdite
- Ricevitore con segnalazione rilevazione micro perdite
- Sensore/trasmettitore di allagamento



STANDARD: E.V. ½’’ ¾’’ 1’’
 

DIMENSIONI:
UNITÀ DI CONTROLLO: l:75 mm p:115 mm h:170 mm